Roma-Buffon: a Trigoria c’è aria di rivoluzione

La Roma riparte da Buffon, almeno questo è il volere di Walter Sabatini quello che, a meno di clamorose sorprese, sarà il direttore sportivo della nuova società targata DiBenedetto. Il giocatore ha già dato la sua disponibilità alla trasferimento. Trasferimento che ha anche il benestare della Juventus, che ha deciso di puntare su Storari, che quest’anno ha ben figurato.

Dei tre portieri attualmente nella rosa a disposizione di Montella potrebbe restare solo Lobont. Julio Sergio, protagonista nella passata stagione ha deciso lasciare Trigoria dopo l’arrivo dell’aereoplanino sulla panchina giallorossa.

Roma-Buffon: a Trigoria c’è aria di rivoluzione

La Roma riparte da Buffon, almeno questo è il volere di Walter Sabatini quello che, a meno di clamorose sorprese, sarà il direttore sportivo della nuova società targata DiBenedetto. Il giocatore ha già dato la sua disponibilità alla trasferimento. Trasferimento che ha anche il benestare della Juventus, che ha deciso di puntare su Storari, che quest’anno ha ben figurato.

Dei tre portieri attualmente nella rosa a disposizione di Montella potrebbe restare solo Lobont. Julio Sergio, protagonista nella passata stagione ha deciso lasciare Trigoria dopo l’arrivo dell’aereoplanino sulla panchina giallorossa.

Zamparini: “Non vendo nessuno. E con la Roma…”

Pastore, Ilicic ed Hernandez non andranno via, salvo offerte consone“.

Parole del patron del Palermo Maurizio Zamparini, che ai microfoni di Teleradiostereo ha rassicurato la tifoseria rosanero.

Pastore mi è stato chiesto da Real Madrid e Barcellona – continua il presidente della squadra siciliana – ma la volontà del Palermo è di trattenerlo per qualche altro anno. Tuttavia, se il calciatore mi verrà a dire che vuole andarsene, sarà accontentato, esattamente come Cavani. La politica del Palermo è quella di far andare via chi vorrà farlo o chi ha già fatto il suo tempo“.