Il cucchiaio di Sergio Ramos stende il Portogallo (VIDEO)

Il difensore del Real emula il nostro Andrea Pirlo dopo soli tre giorni

di Nadia Napolitano 28 giugno 2012 15:46

Come avremo senz’altro avuto modo di apprendere nella serata di ieri, la prima finalista di Euro 2012 è la Spagna. La formazione di Del Bosque ha vinto, ma non convinto. Contrariamente a quanto ci si potesse aspettare dai campioni d’Europa e del mondo, la Roja non ha brillatto affatto, palesando, in molte circostanze, grosse perplessità. Il Portogallo ha ben figurato, reggendo il confronto con l’eterna rivale, e dimostrando di poter acciuffare la vittoria fino alla fine. Cristiano Ronaldo le ha provate tutte per togliersi questa soddisfazione, appoggiato, peraltro (bisogna precisarlo), dall’intera squadra, che ha difeso, quando c’era da difendere, ed attaccato a pieno organico.

La beffa è arrivata dai tiri dal dischetto, che CR7 non ha nemmeno potuto tirare. Lasciato come ultimo moschettiere da Paulo Bento, il giocatore del Real Madrid non ha potuto fare altro che stare a guardare la sua Nazionale uscire immeritatamente. Stronca, almeno in parte, le speranze dei portoghesi, il cucchiaio di Sergio Ramos, arcigno difensore centrale dal piedino vellutato. Un po’ come fatto dal nostro Pirlo, il campione blanco si prende gioco di Rui Patricio, rischiando il tutto per tutto (anche in modo inappropiato, aggiungeremmo). Il giovane, di risposta alle tante critiche piovute quando sbagliò il penalty contro il Bayern Monaco in Champions League, ha voluto così dimostrare di non avere alcun timore reverenziale nel battere un rigore. Il merengue, per l’occasione, ha emulato il centrocampista azzurro, scrollandosi di dosso ogni possibile polemica.

C’è chi biasima una scelta del genere, definendolo folle e sconsiderato. Quella di ieri sera non era certo un’amichevole di lusso. Decidere di tirare un rigore in quel modo implica tutta una serie di rischi, anche piuttosto grossi. E’ stato giusto procedere comunque? L’opinione, qui, si spacca in due: tanti quelli che apprezzano il gesto tecnico del giocatore, ammirandone concentrazione e coraggio. Non è da tutti andare a segno così. Voi da che parte vi schierereste?

Il cucchiaio di Sergio Ramos stende il Portogallo (VIDEO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti