Euro 2012, ecco la prima finalista

Decisa ai rigori la combattutissima semifinale che vedeva opposte la Spagna ed il Portogallo.

di Ivano Sorrentino 27 giugno 2012 23:49

Davvero una gara combattuta quella cui hanno dato vita  questa sera Spagna e Portogallo. Entrambe le squadre infatti hanno dimostrato di voler ottenere la finale ma la sfida alla fine si è decisa solamente ai calci di rigore.

Il risultato infatti non si è mai schiodato dallo 0-0 con le due squadre che hanno badato più alla fase difensiva che a quella offensiva, cercando sempre di non scoprirsi troppo onde evitare pericolosi contropiedi. L’occasione da gol più lampante di tutti i 120’minuti è capitata sui piedi di Iniesta ma il centrocampista spagnolo si è fatto parare la sua debole conclusione dal portiere lusitano.

Ai calci di rigore è stato decisivo l’errore di Bruno Alves che di fatto ha consegnato a Fabregas la palla del match. Il centrocampista catalano non ha sbagliato e così la Spagna vola in finale per la seconda volta consecutiva, dove affronterà la vincente della sfida tra Germania e Italia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti