Serie B, spettacolo nella finale di andata tra Samp e Varese

Entrambe le squadre hanno dato vita ad un appassionante partita che ha tenuto in bilico gli spettatori fino ai minuti finali.

di Ivano Sorrentino 7 giugno 2012 1:02

La finale della serie Bwin tra Sampdoria e Varese parte davvero col botto. Nella gara di andata infatti entrambe le squadre hanno dato vita ad un match entusiasmante conclusosi con la vittoria dei doriani per 3-2.

La Samp infatti è partita subito con il piede giusto forte della spinta di un Marassi pieno, con una buona rappresentanza di qualche migliaio di sostenitori provenienti da Varese. I padroni di casa infatti sono riusciti a sbloccare il risultato dopo solamente 21’minuti grazie alla rete di Gastaldello. Il Varese però ha dimostrato ancora una volta di essere una squadra che difficilmente si disunisce ed ha trovato il pari solo 4 minuti dopo, al 25’esimo, grazie al gol di Rivas.

Dopo la prima frazione conclusa sul punteggio di 1-1 la Samp è nuovamente scesa in campo con un piglio migliore e al 47’esimo ha trovato il sorpasso grazie alla rete del solito bomber Pozzi. Passano 9 minuti ed è ancora il Varese a rimettere le cose in parità segnando con De Luca.

La partita dunque sembrava avviarsi alla conclusione sul risultato di 2-2 ma, all’82’esimo minuto, ancora Gastaldello ha siglato la rete decisiva facendo letteralmente esplodere i sostenitori blucerchiati. Ora il Varese è costretto a vincere la gara di ritorno, altrimenti sarà la Sampdoria a ritornare in serie A.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti