Calciomercato: Tevez risponde al Psg

Il club francese è disposto a investire 26 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Il quale però vuole solo il Milan. Il Manchester City 'costretto' a trattare con Galliani.

di Gianni Monaco 14 Dicembre 2011 13:16

Il Paris Saint Germain del ds Leonardo è determinatissimo a portare in Francia Carlos Tevez. Ma c’è un grosso ostacolo. Il calciatore argenino, 27 anni, non è per nulla d’accordo con questo tipo di soluzione. L’attaccante del Manchester City, tramite il proprio agente, ha detto uffcialmente no al club della capitale francese. Lui ha nella testa e nel cuore una sola squadra: il Milan.

Il City è infuriato. Il Psg, infatti, aveva fatto la consistente offerta di 26 milioni di euro. Soldi che sarebbero stati pagati subito e che la società di Manchester avrebbe potuto reinvestire già a gennaio alla ricerca del sostituto. Sarà difficile che l’ex attaccante del Corinthians cambi idea e dunque la capolista della Premier League non ha altra scelta: deve trattare coi Adriano Galliani. La proposta dei campioni d’Italia è rimasta invariata. Il vice presidente del Milan vuole l’ex West Ham in prestito con diritto di riscatto. A giugno vuole decidere se pagare o meno una cifra vicina ai 23 milioni di euro.

Forse l’accordo tra City e Milan si potrebbe trovare a metà strada, trasformando il diritto di riscatto in obbligo. Anche perché Tevez è stato chiarissimo: vuole approdare solo alla corte di Allegri.

Commenti