Pato: “Dopo Milan-Catania torno in campo”

L'attaccante brasiliano, 22 anni, è assente dal mese di settembre. Il suo recupero è stato più lento del previsto, ma dopo la sosta promette di esserci.

di Gianni Monaco 3 Novembre 2011 15:57

Finalmente una buona notizia per i tifosi del Milan, che in questi giorni stanno pensando soprattutto ad Antonio Cassano. Tra due due settimane i supporters del diavolo potranno finalmente rivedere in campo Alexandre Pato. Il brasiliano, 22 anni, è assente da Milan-Udinese 1-1 dello scorso 21 settembre. In quella occasione l’ex Internacional Porto Alegre lasciò il campo per l’ennesimo problema muscolare dopo una ventina di minuti. Si pensava di uno stop breve (3 o 4 settimane) e invece alla fine si tratta di due mesi. Già, perché domenica c’è il Catania, ma poi la sosta per le nazionali. Solo a quel punto Pato, che non ha ancora lavorato col gruppo, sarà pronto.

Il fidanzato di Barbara Berlusconi non vede l’ora di tornare. “Dopo ogni infortunio sono più forte anche perché è dura andare allo stadio e guardare la squadra dalla tribuna – ha spiegato il giovane attaccante brasiliano. – Ho da lavorare molto di più sui muscoli posteriori delle cosce con esercizi in palestra e sulla sabbia. Non so se mi capiteranno altri infortuni, ma – ha aggiunto Pato – farò in modo di giocare più partite possibili”.

Commenti