Milan: Drogba è l’obiettivo

di David Spagnoletto 21 Giugno 2011 14:22

Il Milan punta dritto su Didier Drogba. All’attaccante del Chelsea scadrà il contratto il 30 giugno 2012, motivo che ha spinto i Blues a metterlo sul mercato per non perderlo il prossimo anno a parametro zero. Motivo che ha fatto ingolosire la dirigenza rossonera alla ricerca di un bomber che possa affiancare e sostituire all’occorrenza Zlatan Ibrahimovic, la cui parola discendete nella seconda fase della stagione ha preoccupato il tecnico Massimiliano Allegri.

Sull’ivoriano è piombato il Malaga, pronto a offrirgli un elevato contratto, la prospettiva di non disputare la Champions League però non attira l’ex bomber del Marsiglia, che per questa ragione potrebbe sbarcare nella Milano rossonera. L’acquisto di Drogba metterebbe sul piede di partenza sia Antonio Cassano che Alberto Paloschi.

Per il reparto arretrato Galliani e Braida devo risolvere la questione legata a Davide Astori, in comproprietà con il Cagliari del presidente Cellino. I due dirigenti sono al lavoro per non arrivare alle buste con la società rossoblu. Lavoro che si dovrà concretizzare non oltre venerdì, giorno deputato per risolvere le comproprietà. Il Milan vorrebbe riacquistare tutto Astori per traghettare il dopo Nesta, che nel 2012 dovrebbe lasciare il calcio.