Milan, Robinho può andare sul mercato

di Gianni Monaco 6 Gennaio 2012 15:17

Il Milan è molto determinato a chiudere nel più breve tempo possibile l’affare Tevez. Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione sportiva di Mediaset, i campioni d’Italia, per trovare i soldi per l’argentino, sono disposti a cedere, in estate, uno fra Pato e Robinho. L’ex punta dell’Internacional Porto Alegre vale circa 35 milioni di euro. L’ex del Santos una decina di milioni in meno. Insomma, il valore di mercato di Tevez e Robinho è pressoché identico e i due hanno tra l’altro la stessa età. Pato invece ha appena compiuto 22 anni. E’ il più giovane, dopo l’acerbo El Shaarawy, fra gli attaccanti rossoneri. A meno che il Psg non faccia un’offerta irrinunciabile (45 milioni?), il ‘papero’ è destinato a rimanere al Milan ancora per un po’.

Per quanto riguarda Tevez, nonostante l’inserimento dell’Inter, i rossoneri restano i favoriti. Galliani punta sulla volontà dell’ex attaccante del Boca Juniors, che è ormai è ben conosciuta. C’è comunque un problema da non sottovalutare. L’argentino, infatti, non gioca da tre mesi e  dunque la sua forma è scadente. Quanto tempo ci vorrà affinché Allegri, eventualmente, possa utilizzarlo in campionato?

Per concludere, una nota su El Shaarawy e Inzaghi. I due, la cui cessione era pressochè sicura, ora sembrano destinati a restare fino al termine della stagione. Questa, almeno, è la volontà che gli stessi attaccanti hanno comunicato.

Commenti