Calciomercato: Tevez al Milan, il City dà l’ok

L'agente dell'argentino, Kia Joorabchian, alla Gazzetta dello Sport: "Con i rossoneri c'è stato un dialogo molto costruttivo che ci lascia buone sensazioni. E' stato il City ad autorizzarmi a parlare con il club di via Turati".

di Gianni Monaco 26 novembre 2011 11:33

Il Milan e Carlos Tevez si avvicinano sempre più. L’attaccante argentino, 27 anni, è il principale obiettivo della dirigenza rossonera, che ha il duro compito di sostituire Antonio Cassano. Tevez verrebbe al Milan subito e anche il Manchester City vuole sbarazzarsene il prima possibile. L’unico ostacolo, al momento, è rappresentato dalle cifre, che sono altissime. L’ex giocatore del West Ham guadagna 8 milioni di euro l’anno. Il City, per il cartellino, chiedeva 35 milioni fino a pochi mesi fa.

L’agente di Tevez, Kia Joorabchian, fa trasparire un certo ottimismo: “Con i rossoneri c’è stato un dialogo molto costruttivo che ci lascia buone sensazioni – ha detto il manager alla Gazzetta dello Sport. – E’ stato il Manchester City ad autorizzarmi a parlare con il Milan. Il giocatore non ha problemi con la dirigenza ma con il tecnico Roberto Mancini. Da questa estate abbiamo ricevute le offerte di Corinthians, Inter, e da un’altra italiana. In ogni caso – ha chiarito il manager di Tevez – la prima scelta assoluta del ragazzo è il Milan“.

Già, ma se l’argentino arrivasse al club rossonero, chi partirebbe? Pato sembra non convincere Allegri, mentre Robinho non è un bomber puro. Insomma, se non a gennaio, a giugno uno dei due brasiliani potrebbe andare via.

48 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti