Clamorosa novità: Tevez si avvicina a una sua ex squadra

L'attaccante del Manchester City potrebbe tornare a giocare per i brasiliani del Corinthians. Il Milan resta alla finestra, un po' spaventato dalle cifre che eventualmente dovrà sborsare.

di Gianni Monaco 3 Dicembre 2011 10:37

Carlos Tevez andrà al Milan? Non c’è nulla di scontato. Vero è che il club rossonero sta trattando sia con il Manchester City, sia con il giocatore argentino. Le cifre, però, restano da capogiro e qualche perplessità rispetto al carattere dell’argentino rimane. Tant’è che, secondo la stampa britannica, il Milan vorrebbe farlo visitare da uno psicologo.

Il club campione d’Italia non è l’unico interessato all’ex attaccante del West Ham. Tevez piace anche a Juventus e Inter. E anche all’estero farebbero di tutto per prenderlo. Secondo Tmw, sul calciatore argentino di 27 anni ci sarebbe anche il Corinthians. Nella squadra brasiliana, tra l’altro, Carlos Tevez ha già militato prima di approdare in Europa. Negli ultimi anni non è accaduto raramente che un club verdeoro acquistasse un grande campione dall’Europa. E’ successo, ad esempio, con Adriano e Ronaldinho. Ma il giocatore del Manchester City è molto più costoso dei due. Il club inglese, nella migliore ipotesi, si accontenterà di 20-25 milioni per il cartellino dell’argentino. Che, appena un anno e mezzo fa, era stato pagato circa il doppio. L’altro grande ostacolo è lo stipendio: 8 milioni di euro netti a stagione. Una cifra altissima, che spaventa anche la dirigenza milanista.

Commenti