Milan, Ibrahimovic schiaffeggia Aronica e Cassano se la ride

di Gianni Monaco 6 Febbraio 2012 20:50

Tutto come previsto. Il giudice sportivo ha squalificato per tre giornate Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante svedese, al suo terzo rosso da quando è al Milan, dovrà dunque saltare la supersfida con la Juventus in programma a fine febbraio. Il club di via Turati ha già presentato ricorso. Galliani spera che accada quanto già avvenne lo scorso anno. L’ex Barcellona, dopo essersi beccato il rosso per una manata a un difensore del Bari, aveva ricevuto 3 turni di stop. Dopo il ricorso erano diventati due. Intanto è polemica sui blog di fede milanista. Lo svedese è stato fermato per lo schiaffo, mentre la prova tv non è stata utilizzata per Aronica, che pure aveva preso per il collo Nocerino e poi gli aveva dato una manata.

Ibrahimovic, oltre alla squalifica, si è dovuto sorbire anche il tapiro d’oro di Striscia la Notizia.

“Ho fatto una c…ta. Succede – ha ammesso a Valerio Staffelli. – Devo imparare quando sbaglio. Comunque, ho fiducia nella squadra. Farà bene anche senza di me – ha aggiunto Ibra. – Cosa mi ha detto Cassano? Si è messo a ridere“.

Commenti