Calciomercato, Roma a caccia del terzino sinistro

Cassetti, Rosi e Josè Angel hanno deluso. Cicinho resta un mistero del calcio. Servono rinforzi a giugno.

di Gianni Monaco 12 Aprile 2012 12:44

Battendo l’Udinese 3-1, la Roma è tornata in corsa per un posto in Champions League. I giallorossi vogliono concludere nel migliore dei modi una stagione che, comunque, sarà ricordata per la mancanza di continuità. La squadra della capitale si è molto rafforzata nella sessione estiva del calciomercato, ma le carenze sono ancora tante.

La Roma punterà a giocatori nuovi e giovani per le fasce. Cassetti, Rosi e Josè Angel hanno deluso. Cicinho resta un mistero del calcio (il brasiliano dieci anni fa era considerato un fenomeno, ma da quando è alla Roma conosce solo la panchina e la tribuna). Taddei è quello che si è meglio comportato in questa stagione, ma si è trattato pur sempre di una soluzione di emergenza. L’ex giocatore del Siena è infatti un centrocampista.

Per la fascia sinistra la Roma segue con interesse Pablo Armero. Il terzino colombiano, che l’Udinese ha prelevato dal Palmeiras, ha disputato una prima parte di stagione a livelli stratosferici, mentre è calato moltissimo negli ultimi due mesi. Resta comunque un giocatore di valore. Lo hanno cercato Milan e Liverpool. I reds hanno offerto 6 milioni di euro. Conoscendo i Pozzo, però, Armero non partirà per meno della metà di quella cifra.

Commenti