Calciomercato, il Chelsea scarica Alex: due club italiani interessati

Il difensore brasiliano, 29 anni, piace sia alla Juventus, sia alla Roma. Il valore di mercato del giocatore si aggira intorno agli 8-10 milioni di euro. I giallorossi pensano anche a Savic e Breno.

di Gianni Monaco 4 Dicembre 2011 16:51

Alex non sarà più un giocatore del Chelsea tra qualche settimana. Il difensore brasiliano, assieme a Nicolas Anelka, è finito fuori rosa. Il destino del francese è già scritto. Anelka giocherà in Cina, nello Shanghai. Più incerta è la situazione del 29enne brasiliano, a cui le offerte, comunque, non mancano. Alex piace alla Juventus, che non può rimanere con soli tre centrali difensivi di cui uno (Giorgio Chiellini) viene ormai abitualmente impiegato sulla fascia sinistra.

Oltre ai bianconeri, sull’ex calciatore del Psv c’è la Roma. I giallorossi stanno avendo grossi problemi in difesa. Nicolas Burdisso è infortunato e salterà ormai tutta la stagione. Juan, espulso oggi con la Fiorentina, ha dimostrato di non essere più all’altezza della situazione. Alex ha un valore di mercato che si aggira intorno agli 8-10 milioni di euro. Oltre al brasiliano la Roma pensa all’argentino Silvestre, anche se l’agente di quest’ultimo ha spiegato che ormai terminerà la stagione a Palermo e poi si vedrà. Sempre al club giallorosso erano stati accostati, in passato, Yepes e Bonera. Anche Breno (Bayern Monaco) e Savic (Manchester City) sono nel mirino. Nella capitale, a gennaio, servono almeno due difensori.

Commenti