Calciomercato: la Juventus punta su Alex del Chelsea

Il difensore brasiliano ha 29 anni e viene valutato dal club di Londra circa 9 milioni di euro. Alla Juve piace anche Dedè. I blues, dal canto loro, puntano sul Cahill, del Bolton.

di Gianni Monaco 16 novembre 2011 15:24

La difesa è il reparto in cui la Juve vuole più rafforzarsi. Bonucci e Barzagli in mezzo, Lichtsteiner e Chiellini sulle fasce, stanno facendo bene. Nonostante ciò, la dirigenza ritiene che il reparto sia migliorabile. Diversi i giocatori che vengono seguiti con attenzione. Piace Dedè, del Vasco da Gama. Può liberarsi per 4 milioni di euro, ma sul difensore brasiliano c’è anche il Milan, sempre molto attento al mercato del Sud America.

Un altro elemento che la Juventus osserva da vicino è Alex, connazionale di Dedè. Milita nel Chelsea e ha molta esperienza internazionale. Secondo Sportmediaset, il 29enne potrebbe arrivare per 9 milioni di euro. C’è però da battere la concorrenza di Tottenham e Zenit San Pietroburgo, anche esse interessate al brasiliano. Ma perché il Chelsea dovrebbe cedere un elemeto comunque di forza? Il perché è presto spiegato. Il club di Londra vuole ringiovanire la rosa e per questo punta su Cahill, del Bolton. Il difensore piace a diverse squadre e non solo in Premier League, ma il Chelsea sarebbe in vantaggio su tutte. Se Cahill dovesse davvero arrivare, la cessione di Alex sarebbe molto più probabile.

39 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti