Juventus, pronta l’offerta per Leandro Damiao

L'attaccante brasiliano milita nell'Internacional di Porto Alegre. Ma i bianconeri pensano anche a sfoltire la rosa. Sul piede di partenza ci sono Amauri, Iaquinta e Toni.

di Gianni Monaco 12 Novembre 2011 16:57

La Juventus potrebbe nuovamente intervenire sul mercato a gennaio. I bianconeri sono a caccia soprattutto di un difensore: Rhodolfo e Dedè i nomi che si fanno con più insistenza. Quest’ultimo, però, ha detto di volere restare nel suo attuale club ancora per un paio d’anni e dunque è difficile che possa lasciare il Vasco da Gama già a gennaio.

Ma la società di Torino pensa anche all’attacco. Che sta facendo sì bene, però non è esattamente tra i più prolifici della Serie A. Secondo Gianluca Di Marzo, giornalista di Sky, la Juventus starebbe puntando soprattutto su Leandro Damiao. L’attaccante, 22 anni, milita nell’Internation Porto Alegre (ovvero l’ex squadra di Alexandre Pato). Il brasiliano piace a molti club, ma i bianconeri sarebbero pronti a formulare una offerta di 20 milioni di euro. L’Internacional Porto Alegre, invece, vuole qualcosa in più.

La Juve ha anche il problema di sfoltire la rosa. Almeno tre attaccanti sembrano di troppo: Amauri, Vincenzo Iaquinta e Luca Toni. Fabio Quagliarella, già accostato al Milan, sembra invece destinato a rimanere almeno fino al termine della stagione. L’ex Udinese, che ha giocato pochissimi minuti, rischia di perdere il prossimo campionato europeo.

Commenti