Serie B: il Pescara vola al primo posto, pari nel big match tra Sassuolo e Samp

di Ivano Sorrentino 10 marzo 2012 19:25

La giornata odierna del campionato di serie Bwin vedeva sicuramente come sfide più importante, in attesa dei posticipi, quella del Pescara di Zeman e il big metch tra il Sassuolo e la Sampdoria. Il Pescara infatti andava a far visita al Cittadella, formazione che si colloca in una tranquilla posizione di classifica ed è dotata di buone individualità. Proprio i veneti infatti dopo poco riescono a passare in vantaggio grazie al gol di Busellato che al 13’esimo minuto porta in vantaggio i granata. La reazione degli uomini di Zeman non si fa attendere e al 29’esimo arriva il pareggio di Sansovini, nella ripresa poi sarà Lorenzo Insigne a siglare il goal del vantaggio regalando così un importantissima vittoria, e il primato temporaneo, alla squadra biancoazzurra.

L’altra gara molto attesa era il confronto tra il Sassuolo, che al momento occupa la quarta piazza, e la Sampdoria di mister Iachini. I blucerchiati infatti vengono da 3 vittorie consecutive e sembrano aver ritrovato brillantezza per tentare l’impresa di raggiungere un piazzamento play-off. Quest’oggi però tra le due squadre ha prevalso la voglia di non perdere e così il risultato è stato un secco 0-0. In ottica play-off, per quanto riguarda le altre gare, spicca la sconfitta interna del Varese subita dall’Empoli, un risultato che penalizza di molto i lombardi.

Per quanto riguarda la parte bassa della classifica invece spicca la vittoria della Nocerina per 2-1 nello scontro diretto contro il Gubbio grazie ad un goal allo scadere. L’Ascoli invece viene fermato in casa sullo 0-0 da una coriacea Juve Stabia, pari anche nel confronto tra Crotone e Modena (2-2), mentre spiccano le vittorie del Livorno sull’Albinoleffe (4-1), e sopratutto il colpo esterno del Grosseto che riesce ad imporsi sul campo del Vicenza per 0-1 grazie ad una prodezza balistica del centrocampista Alfageme. Ora gli occhi sono puntati sopratutto sul posticipo di lunedì tra Torino e Verona.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti