Serie B, stasera due partite decisive per la promozione

Si recuperano due gare che potrebbero essere decisive per il discorso promozione, in campo Pescara e Torino.

di Ivano Sorrentino 15 Maggio 2012 12:11

Dopo il posticipo di ieri tra Albinoleffe e Verona la serie B ritorna in campo stasera per il recupero di due partite: Torino-Sassuolo e Pescara-Livorno. Proprio quest’ultima gara infatti fu sospesa al 31’esimo minuto del primo tempo per l’attacco cardiaco che colpì il centrocampista granata Piermario Morosini, spentosi poco minuti dopo all’ospedale di Pescara. Prima del tragico evento il Livorno era riuscito a segnare ben due gol al Pescara portandosi in vantaggio per 0-2, ed è proprio da questo risultato che si ripartirà stasera per giocare i 14’minuti rimanenti del primo tempo più tutta la ripresa.

Ovviamente il Livorno vuole assolutamente portare a casa tre punti che hanno un grandissimo valore simbolico. Infatti anche Morosini contribuì alla realizzazione dei due gol e i suoi compagni faranno di tutto per difenderli e portare a casa un successo da dedicare al compagno scomparso. Il Livorno inoltre deve resistere e vincere anche per esigenze di classifica: i labronici infatti non navigano in ottime acque e i tre punti di Pescara potrebbero allontanarli dalla zona calda. Dall’altra parte però la squadra di Zeman farà di tutto per recuperare lo svantaggio e, visto la sua incredibile abilità offensiva,  potrebbe tranquillamente ribaltare la situazione.

L’altra sfida di stasera invece, sempre recuperata dopo il rinvio a causa della morte di Morosini, è Torino-Sassuolo, un match importantissimo per entrambe le squadre. Il Torino infatti, dopo aver perso proprio a Pescara, deve assolutamente centrare i tre punti e cercare di ritornare in testa, o quantomeno blindare la seconda posizione. Il Sassuolo invece, reduce dal pareggio a reti bianche in casa del Livorno, deve provare il tutto per tutto per rientrare nelle prime due posizioni ed evitare così di giocare la lotteria dei play-off, sfide che sono sempre molto temute. Insomma vincendo i recuperi di questa sera Torino e Pescara potrebbero tranquillamente essere già con un piede in massima serie.

Commenti