Pescara Livorno, malore per un tifoso

Un tifoso ha avvertito un grave malore proprio pochi minuti prima dell'avvio della gara tra Pescara e Livorno.

di Ivano Sorrentino 15 Maggio 2012 22:32

Sembra davvero essere una gara maledetta quella tra Pescara e Livorno. Proprio stasera, infatti, si giocava il recupero della gara sospesa al 31’esimo minuto del primo tempo per l’improvviso attacco cardiaco che colpì il centrocampista livornese Piermario Morosini.

Anche stasera, però, i numerosi tifosi presenti allo stadio Adriatico si sono trovati a rivivere una scena a dir poco agghiacciante: pochi minuti prima dell’inizio del match, infatti, alcuni sostenitori hanno cominciato ad attirare l’attenzione di tutto lo stadio dal settore distinti. I tifosi in questione si trovavano nei pressi di un anziano che è stato colpito da attacco cardiaco.

I sanitari presenti a bordo campo si sono recati immediatamente sugli spalti per prestare soccorso all’anziano e per cercare di trasportarlo in ospedale nel più breve tempo possibile. Questa volta, i soccorsi sono stati più veloci che nel caso di Morosini, ma sembra comunque che la situazione in cui versa l’anziano tifoso pescarese sia disperata.

Commenti