Serie B: il Torino torna in testa, Pescara fermato dal Livorno

Ecco i risultati dei due recuperi di stasera, i granata si riprendono il primato proprio ai danni degli abruzzesi.

di Ivano Sorrentino 15 maggio 2012 23:44

Si sono giocate questa sera due partite di fondamentale importanza per il campionato di serie Bwin. Il Pescara infatti riceveva tra le mura amiche il Livorno per quella che era il recupero della gara fermata al 31’esimo minuto del primo tempo sul risultato di 0-2 per il malore che colpì Piermario Morosini. Il Livorno dunque è sceso in campo proprio per cercare di completare l’opera e dedicare la vittoria allo sfortunato centrocampista scomparso diverse settimane fa.

I labronici dunque hanno giocato la parte rimanente, circa 15 minuti, della prima frazione in scioltezza non subendo quasi mai le iniziative dei padroni di casa. Nella ripresa però il Pescara si è riorganizzato ed ha cercato a tutti i costi di sfondare la vera e propria barriera eretta dai difensori toscani dinanzi alla propria porta. Questa sera però i tentativi dei vari Insigne, Immobile, Verratti e Sansovini si sono dimostrate vane e il risultato è rimasto inchiodato sullo 0-2 nonostante un palo colto da Immobile nel finale. Il Livorno dunque completa l’opera e porta a casa tre punti importantissimi che fanno ritrovare la vittoria ai granata dopo addirittura 5 turni di digiuno.

Il Pescara dunque perde e subisce il sorpasso del Torino che invece all’Olimpico si sbarazza del Sassuolo per 3-0. I granata hanno dimostrato di essere superiori agli emiliani giocando una partita perfetta e portando meritatamente a casa te punti che avvicinano ulteriormente i piemontesi al ritorno in massima serie, un momento che la Torino granata aspetta impaziente da tempo. Ora gli uomini di Ventura, così come il Pescara, non dovranno assolutamente sbagliare le prossime due partite.

Questa la classifica della serie B quando mancano solamente due giornate al termine della regular season:  Torino 79 punti, Pescara 77, Sassuolo 74, Hellas Verona 74, Varese 68, Sampdoria 67, Padova 63, Brescia 57, Reggina 55, Juve Stabia 54, Modena 51, Crotone 49, Cittadella 48, Grosseto 48, Bari 47, Empoli 43, Ascoli 43, Livorno 42, Vicenza 38, Nocerina 37, Gubbio 32, Albinoleffe 26

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti