Milan, s’infortuna Ibrahimovic: rischia stop di qualche settimana

di Gianni Monaco 12 settembre 2011 13:54

Era, assieme a Lionel Messi, l’uomo più atteso, il più grande degli ex. Invece non ci sarà. Zlatan Ibrahimovic non giocherà Barcellona-Milan. L’attaccante svedese (30 anni) ha problemi all’adduttore. Rischia non solo di saltare la sfida di Champions League del Camp nou, ma anche quella del San Paolo contro il Napoli, in campionato. I tempi di recupero non sono ancora noti.

Per Massimo Allegri davvero una bruttissima tegola. Il tecnico del Milan, a questo punto, ha a disposizione solamente due punte pure: Alexandre Pato e Antonio Cassano. Robinho è infortunato. Filippo Inzaghi e Stephan El Shaarawy, che in queste condizioni sarebbero stati preziosissimi, non sono disponibili in quanto non inseriti nella lista Champions consegnata alla Uefa due settimane fa.

Per Massimo Allegri il tridente offensivo sarà obbligato o quasi: Alexandre Pato e Antonio Cassano saranno affiancati da uno tra Kevin Prince Boateng e Clarence Seedorf. Se il Milan non ride, il Barcellona ha anch’esso qualche motivo di preoccupazione. All’esordio in campionato ha pareggiato 2-2 (ma, a differenza dei rossoneri, si è fatto rimontare). Alexis Sanchez si è infortunato e rientrerà solamente a novembre.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti