Serie A: la Lazio vola al secondo posto stop Inter ok Napoli

I biancocelesti battono la Samp e raggiungono la seconda posizione mentre i nerazzurri vengono fermati dal Genoa.

di Ivano Sorrentino 22 dicembre 2012 19:49

Dopo la vittoria della Juventus nell’anticipo di ieri gli occhi degli appassionati erano puntati tutti sulle gare di questo pomeriggio dove c’erano in programma diverse partite interessanti. Si è iniziato con l’anticipo dell’ora di pranzo con l’Inter che a San Siro ospitava un Genoa alla disperata ricerca di punti salvezza. In effetti i rissoblù sono scesi in campo con il piglio giusto ed hanno anche sfiorato l’impresa in quanto dopo essere passati in vantaggio con il solito Immobile si sono visti raggiungere solamente all’85’esimo minuto da una rete di Cambiasso. L’Inter dunque impatta e raccoglie un punto che gli fa perdere il secondo posto in classifica.

Ad occupare la seconda posizione è infatti la Lazio che a Genova batte per 0-1 la Sampdoria e dimostra ancora una volta di essere una squadra viva ed imprevedibile. Per i blucerchiati invece non sembra finire il momento negativo e neanche il cambio in panchina con l’esordio del neo tecnico Delio Rossi sembra aver dato alla squadra capitanata da Palombo il giusto entusiasmo. Chi invece sembra essere uscito da un periodo negativo è il Napoli di Walter Mazzarri che a Siena pur non giocando benissimo raccoglie tre punti importanti grazie ad una rete negli ultimi minuti di Maggio e un rigore trasformato a tempo scaduto da Cavani.

Nelle zone alte della graduatoria resiste anche la Fiorentina di Vincenzo Montella che a Palermo mette in scena l’ennesima prestazione positiva battendo i rosanero padroni di casa con uno 0-3 che non ammette repliche. Continua anche il buon momento del Parma con gli emiliani che battono il Bologna in trasferta per 1-3 consolidando un’ottima posizione di classifica che permette ai ducali di tenersi lontano dalla zona calda. Vince anche il Torino che all’Olimpico regala un Natale sereno ai propri tifosi battendo il Chievo per 2-0. Finisce invece in parità la sfida tra Atalanta e Udinese con le squadra che si accontentano di un punto a testa in un match terminato 1-1. Ora si attende il posticipo tra Roma e Milan.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti