Serie A, alla Juve rispondono Napoli e Inter, caos Genoa

I partenopei si sbarazzano senza troppi problemi del Pescara mentre i nerazzurri battono il Palermo. Ecco tutti i risultati.

di Ivano Sorrentino 2 dicembre 2012 19:27

Grandi emozioni e tanti gol nel pomeriggio di serie A. Dopo la vittoria di ieri della Juventus nel derby della Mole, quest’oggi gli occhi erano tutti puntati sulle inseguitrici chiamate a non perdere punti nei confronti dei bianconeri. I primi a scendere in campo sono stati gli azzurri del Napoli che al San Paolo hanno affrontato il Pescara in una partita che sulla carta sembrava già decisa prima del fischio iniziale. In effetti i partenopei non hanno avuto il minimo problema a sbarazzarsi dei biancoazzurri con un tennistico punteggio di 5-1. Ancora una volta gli abruzzesi hanno dimostrato i loro pesanti limiti sopratutto in difesa, un grave handicap che deve assolutamente essere corretto se si vuole avere ancora qualche speranza di rimanere in massima serie.

Se il Napoli ha avuto vita facile la stessa cosa non può dirla l’Inter. I nerazzurri infatti liquidano il Palermo 1-0 grazie ad un autogol del rosanero Garcia. Gli uomini di Stramaccioni infatti questa volta non hanno messo in scena un bel calcio e si sono trovati dinanzi un Palermo volenteroso che avrebbe meritato anche di strappare un punto da San Siro. Tra i risultati poi spicca il pesante ko interno del Genoa che perde per 2-4 contro il Chievo e sprofonda nuovamente nelle parti bassissime della classifica. L’avvento di Del Neri infatti non sembra aver dato linfa ai rossoblù che non riescono ad avere nemmeno un pizzico di continuità.

Nelle altre partite spiccano le vittorie delle squadre capitoline. La Lazio di Petkovic infatti torna alla vittoria battendo per 2-1 il Parma all’Olimpico grazie sopratutto ad un ottimo primo tempo. Sull’altra sponda del Tevere la Roma nonostante lo svantaggio iniziale riesce a ribaltare la situazione e a battere il Siena con un 1-3 che sicuramente farà piacere a Zdenek Zeman. Infine vincono anche Udinese e Bologna che battono rispettivamente Cagliari e Atalanta.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti