Serie A, le probabili formazioni della sesta giornata

Tegole Sneijder e Palacio per l'Inter. Nella Lazio Hernanes in dubbio. Bologna, Diamanti dal primo minuto. Cagliari, apre l'Is Arenas.

di Antonio Ferraro 29 Settembre 2012 11:32

Queste le probabili formazioni delle partite della sesta giornata di Serie A che si disputeranno domani. Gli anticipi di oggi, invece, sono Parma-Milan (ore 18:00) e Juventus-Roma (20:45):

ATALANTA-TORINO

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Ferri, Manfredini, Lucchini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Bonaventura, Raimondi; Moralez; Denis. A disp.: Frezzolini, Polito, Matheu, Brivio, Scozzarella, Cazzola, Palma, Parra, Troisi. All.: Colantuono
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Marilungo, Radovanovic, F. Pinto, Capelli, Carmona, Biondini, Bellini, Stendardo

Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D’Ambrosio; Brighi, Basha; Santana, Sgrigna, Bianchi, Cerci. A disp.: Gomis L., Rodriguez, Di Cesare, Gazzi, Vives, Stevanovic, Sansone, Verdi, Diop, Meggiorini. All.: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Suciu, Birsa, Masiello  

In difesa Colantuono propone Lucchini al posto di Stendardo, che si è fatto male nel turno infrasettimanale e starà fuori un mese, mentre Schelotto torna sulla fascia destra. A centrocampo Bonaventura favorito su Cazzola. Ventura cambia molto rispetto al match di mercoledì contro l’Udinese: Bianchi torna al centro dell’attacco e al suo fianco agirà Sgrigna, Cerci e Santana dovrebbero essere gli esterni alti. In mediana giocherà Brighi e non Gazzi insieme a Basha.

BOLOGNA-CATANIA

Bologna (4-3-1-2): Agliardi; Garics, Antonsson, Natali, Morleo; Taider, Perez, Pazienza; Kone; Diamanti, Gilardino. A disp.: Curci, Sorensen, Carvalho, Cherubin, Motta, Abero, Pulzetti, Guarente, Gimenez, Pasquato, Gabbiadini, Acquafresca. All.: Pioli
Squalificati: Portanova
Indisponibili: nessuno

Catania (4-3-3)
: Andujar; Bellusci, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disp.: Frison, Messina, Capuano, Alvarez, Rolin, Biagianti, Salifu, Sciacca, Doukara, Ricchiuti, Morimoto, Castro. All.: Maran
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Terracciano, Keko

Maran confermerà la formazione che ha vinto contro l’Atalanta nel turno infrasettimanale. Alvarez torna dalla squalifica ma dovrebbe accomodarsi in panchina. Nel Bologna torna Diamanti dal primo minuto per fare coppia in avanti con Gilardino. Pioli dovrebbe accantonare la difesa a tre. Per cui Morleo retrocede sulla linea dei difensori, mentre Garics è favorito su Motta come terzino destro. In mezzo al campo Pazienza in ballottaggio con Guarente.

CAGLIARI-PESCARA

Cagliari (4-3-3): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Ekdal, Dessena, Nainggolan; T. Ribeiro, Pinilla, Ibarbo. A disp.: Avramov, Perico, Ariaudo, Casarini, Eriksson, Murru, Sau, Nenè, Larrivey. All.: Ficcadenti
Squalificati: Conti
Indisponibili: Camilleri, Cossu

Pescara (4-3-2-1): Pelizzoli; Zanon, Terlizzi, Bocchetti, Balzano; Cascione, Colucci, Nielsen; Quintero, Caprari; Vukusic. A disp.: Perin, Perrotta, Capuano, Terlizzi, Blasi, Bjarnson, Celik, Brugman, Weiss, Abbruscato. All.: Stroppa
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Romagnoli, Savelloni, Modesto, Crescenzi, Cosic, Jonathas

Apre l’Is Arenas: via libera ufficiale della Commissione provinciale di vigilanza e controllo per l’apertura al pubblico dello stadio Is Arenas di Quartu. Potranno però entrare allo stadio al massimo 4.398 spettatori, in possesso della tessera del tifoso, nel settore Distinti e Ospiti (ma in questo caso solo per i tifosi del Cagliari). Ficcadenti dovrà fare a meno dello squalificato Conti, che sarà sostiuito da Dessena. Ancora out Cossu, quindi in avanti confermato Ibarbo. Per il Pescara saranno Quintero e Caprari ad agire alle spalle dell’unica punta Vukusic. Torna Perin dalla squalifica ma in porta Stroppa confermerà Pelizzoli.

INTER-FIORENTINA (ore 20.45)

Inter (3-5-1-1): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Nagatomo, Zanetti, Guarin, Cambiasso, Pereira; Cassano; Milito. A disp.: Castellazzi, Belec, Jonathan, Silvestre, Gargano, Obi, Mudingayi, Duncan, Alvarez R., Livaja, Coutinho. All.: Stramaccioni
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Stankovic, Mariga, Mbaye, Chivu, Sneijder, Palacio

Fiorentina (3-5-1-1): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Migliaccio, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Ljajic, Jovetic. A disp.: Neto, Lupatelli, Hegazy, Camporese, Savic, Cassani, Romulo, Llama, Olivera, Mati Fernandez, Seferovic, Toni. All.: Montella
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Aquilani, Della Rocca, El Hamdaoui

Per l’Inter out Palacio e Sneijder. Per l’olandese un mese di stop, salterà il derby di domenica prossima. In difesa se non recupera Chivu per il problema al piede sinistro, è pronto ancora Samuel. Nella Fiorentina a centrocampo insieme a Pizarro e Borja Valero ci sarà Migliaccio, sulle fasce Montella si affida ancora a Pasqual e Cuadrado.

LAZIO-SIENA

Lazio (4-1-4-1): Marchetti; Konko, Biava, Dias, Lulic; Ledesma; Candreva, Onazi, Hernanes, Mauri; Klose. A disp.: Bizzarri, Carrizo, Ciani, Cavanda, Cana, Scaloni, Stankevicius, Zarate, Ederson, Rocchi, Kozak, Floccari. All.: Petkovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brocchi, Diakitè, Radu, Gonzalez

Siena (3-4-2-1): Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Mannini, Vergassola, D’Agostino, Del Grosso; Zé Eduardo, Valiani; Calaiò. A disp.: Farelli, Marini, Dellafiore, Martinez, Rubin, Verre, Rodriguez, Angelo, Sestu, Rosina, Paolucci, Bogdani. All.: Cosmi
Squalificati: Larrondo, Vitiello, Terzi e Belmonte
Indisponibili: Campagnolo, Contini, Coppola

In casa Lazio Biava dovrebbe sostituire Ciani al centro della difesa. A centrocampo ancora out Gonzalez, Onazi al suo posto. In dubbio Hernanes, che ha svolto differenziato: non si è ancora ristabilito perfettamente dopo la contusione al piede di Napoli. Ederson è pronto. Per il Siena Valiani al posto di Rosina. D’Agostino e Mannini in campo dall’inizio.

PALERMO-CHIEVO

Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Mantovani; Morganella, Barreto, Rios, Garcia; Brienza, Ilicic; Hernandez. A disp.: Benussi, Brichetto, Cetto, Labrin, Pisano, Bertolo, Viola, Kurtic, Giorgi, Budan, Miccoli, Dybala. All.: Gasperini
Squalificati: Von Bergen
Indisponibili: Zahavi, Milanovic

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Cesar, Dramè; L. Rigoni, M. Rigoni, Hetemaj; Thereau, Di Michele; Pellissier. A disp.: Puggioni, Andreolli, Viotti, Papp, Frey, Jokic, Cruzado, Guana, Cofie, Samassa, Vacek, Moscardelli, Stoian. All.: Di Carlo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Luciano, Paloschi, Squizzi

Difesa in emergenza per il Palermo. I tre saranno Donati, Mantovani e Munoz. Out Von Bergen, squalificato, e Milanovic, fuori per tre settimane per una lesione alla caviglia. In avanti confermato Hernandez con Miccoli ancora in panchina. Nel Chievo al fianco di Pellissier in avanti ci saranno Di Michele e Thereau. A centrocampo sicuramente titolare L.Rigoni, gli altri due posti se li giocano M.Rigoni e Hatemaj, Vacek e Guana.

SAMPDORIA-NAPOLI (ore 12:30)

UDINESE-GENOA

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Benatia, Danilo, Coda; Faraoni, Badu, Pinzi, Lazzari, Pasquale; Pereyra; Di Natale. A disp.: Padelli, Pawlowski, Angella, Faraoni, Allan, Willians, Hertaux, Armero, Fabbrini, Maicosuel, Barreto, Ranegie. All.: Guidolin
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Muriel, Domizzi, Basta

Genoa (4-3-1-2): Frey; Sampirisi, Bovo, Canini, Moretti; Kucka, Seymour, Antonelli; Merkel; Immobile, Borriello. A disp.: Tzorvas, Stillo, Moretti, Granqvist, Ferronetti, Anselmo, Toszer, Bertolacci, Piscitella, Jorquera, Melazzi. All.: De Canio
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Vargas, Rossi, Velazquez, Jankovic

Di Natale ritornerà in campo dal primo minuto in attacco. Guidolin conferma la difesa di mercoledì contro il Torino, mentre a centrocampo Pasquale prende il posto di Armero sulla fascia sinistra. Basta vicino al forfait per un riacutizzarsi del problema al tendine d’Achille: pronto Faraoni. Nel Genoa indisponibili i lungodegenti Marco Rossi, Vargas e Jankovic, tormentato dalla pubalgia. Merkel favorito su Bertolacci, Antonelli spostato a centrocampo.

Commenti