Parma-Milan: le probabili formazioni

Il Milan ritrova Boateng e Zapata, riposo per Montolivo e Pazzini, chance per Bojan. Nel Parma rientra Rosi, Ninis sostituirà Valdes, Pabon e Amauri in avanti.

di Antonio Ferraro 28 Settembre 2012 20:01

Dopo la vittoria del turno infrasettimanale col Cagliari, domani alle 18:00 il Milan farà visita al Parma di Roberto Donadoni. 21 è il numero di match disputati in Serie A tra Parma-Milan al Tardini. 7 le vittorie della squadra di casa contro 9 dei rossoneri. In tutto i pareggi sono 5. L’ultima vittoria milanista risale al 17 marzo 2012, 2-0 il risultato, reti di Ibrahimovic su rigore ed Emanuelson. L’ultimo successo parmense, invece, è del 23 marzo 2010, 1-0, gol di Bojinov allo scadere.

Allegri, che torna in panchina dopo la squalifica, ritrova Zapata e Boateng. Entrambi dovrebbere scendere in campo dal primo minuto. In difesa pare certo il rientro di Bonera, che ha recuperato dall’infortunio. Sulla fascia destra il giovane De Sciglio rimane favorito su Abate, mentre sulla sinistra confermato Antonini. La linea mediana sarà composta da Antonio Nocerino, Massimo Ambrosini e Nigel De Jong. In vista della sfida di Champions League di mercoledì in casa dello Zenit San Pietroburgo, Massimiliano Allegri vuole risparmiare i giocatori che fin qui hanno speso di più: turno di riposo, quindi, per Montolivo, Emanuelson e molto probabilmente anche per Pazzini. In attacco, accanto a El Shaarawy, in grande spolvero contro il Cagliari, ci saranno Boateng e Bojan, a cui il tecnico livornese vuole dare una chance dall’inizio. Pato dovrebbe essere a disposizione per il derby con l’Inter del 7 ottobre.

Nel Parma rientra Rosi sulla fascia destra. Rispetto al pareggio contro il Genoa di mercoledì, in attacco dovrebbe partire titolare Pabon con Amauri, mentre a centrocampo Ninis è favorito su Morrone per sostituire lo squalificato Valdes. Per il resto, Donadoni si affida alla difesa titolare.

Queste, quindi, le probabili formazioni della gara:

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Parolo, Ninis, Galloppa, Gobbi; Pabon, Amauri. A disp.: Pavarini, MacEachen, Fideleff, Benalouane, Acquah, Musacci, Morrone, Arteaga, Marchionni, Biabiany, Sansone, Belfodil. All.: Donadoni

Squalificati: Valdes – Indisponibili: Santacroce e Palladino

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Bonera, Antonini; De Jong, Ambrosini, Nocerino; Boateng, El Shaarawy, Bojan. A disp.: Amelia, Narduzzo, Abate, Mexes, Yepes, Acerbi, Mesbah, Constant, Montolivo, Emanuelson, Robinho, Pazzini. All.: Allegri

Squalificati: nessuno – Indisponibili: Muntari, Didac Vilà, Strasser, Pato e Flamini

Arbitro: Rocchi di Firenze

Diretta Tv ore 20:45 su Sky Calcio e Mediaset Premium.



Commenti