Qualificazioni Mondiali 2014, le gare europee e sudamericane

Spagna fermata sul pari dalla Finlandia. Ok Francia, Germania, Olanda e Inghilterra. Pari Trap contro Ibra. In Sudamerica, bene Colombia e Argentina.

di Antonio Ferraro 23 marzo 2013 16:41

Non sono mancate le sorprese nel turno di ieri delle qualificazioni al Mondiale 2014. Ne sa qualcosa la Spagna, fermata in casa sul pari dalla Finlandia: 1-1 il risultato dello stadio El Molinón di Gijón. Il passo falso contro gli scandinavi costa alla nazionale di Del Bosque il primo posto del gruppo I, ora occupato dalla Francia, che batte agevolmente la Georgia 3-1 allo Stade de France. Proprio l’impianto di Saint-Denis martedì sarà teatro dell’affascinante scontro diretto tra i transalpini e le Furie Rosse.

Vincono tutte le altre big. L’Inghilterra passeggia sulle macerie del malcapitato San Marino (8-0); nel gruppo H, però, a comandare è il Montenegro, che va a vincere in Moldavia (gol di Vucinic). Bene anche l’Olanda, che regola in casa l’Estonia con un netto 3-0 e rimane leader indiscussa nel gruppo D. Con lo stesso score la Germania si impone in casa del Kazakistan, mantenendo la vetta del girone C. Nello stesso raggruppamento, pareggio a reti bianche a Stoccolma tra la Svezia di Ibrahimovic e l’Irlanda di Trapattoni.

Oltre al pari della Spagna, l’altro risultato sorprendente della serata è il pirotecnico pareggio del Portogallo in Israele (3-3). Nel gruppo B, quello dell’Italia, la Bulgaria liquida Malta (la prossima avversaria degli azzurri) con un tennistico 6-0. Ora la nazionale di Penev è a -1 dalla squadra di Prandelli. Nell’altra gara del girone, la Danimarca batte 3-0 la Repubblica Ceca.

L’Argentina batte senza problemi il Venezuela (3-0) e ipoteca il primato del girone sudamericano. Al secondo posto c’è la Colombia, che schianta la Bolivia 5-0 (in gol anche Armero). Solo 1-1 per l’Uruguay di Cavani in casa contro il Paraguay. Il prossimo appuntamento con le qualificazioni è martedì 25 marzo.

Questi i risultati della gare di ieri:

GRUPPO A

Croazia-Serbia 2-0: Mandzukic 23′, Olic 37′

Macedonia-Belgio 0-2: De Bruyne 26′, Hazard rig. 62′

Scozia-Galles 1-2: Hanley 45′ (S); Ramsey rig. 72′, Robson-Kanu 74′ (G)

CLASSIFICA: Belgio e Croazia 13; Galles 6; Serbia e Macedonia 4; Scozia 2.

GRUPPO B

Bulgaria-Malta 6-0: Tonev 6, 38′ e 68′, Topov 47′, Gargorov 55′, Ivanov 78′

Repubblica Ceca-Danimarca 0-3: Cornelius 57′, Kjaer 67′, Zimling 82′

CLASSIFICA: Italia 10; Bulgaria 9; Danimarca e Rep. Ceca 5; Armenia 3; Malta 0.

GRUPPO C

Kazakistan-Germania 0-3: Schweinsteiger 20′, Götze 22′, Müller 74′

Austria-Far Oer 6-0: Hosiner 8′ e 20′, Ivanschitz 28′, Junuzovic 77′, Alaba 78′, Garics 82′

Svezia-Irlanda 0-0

CLASSIFICA: Germania 13; Svezia 8; Irlanda e Austria 7; Kazakistan 1; Far Oer 0.

GRUPPO D

Andorra-Turchia 0-2: Inan 20′, Yilmaz 45′

Olanda-Estonia 3-0: Van der Vaart 47′, Van Persie 72′, Schaken 84′

Ungheria-Romania 2-2: Vanczak 16′ (U); Mutu rig. 68′ (R); Dzsudzsak 71′ (U); Chipciu 90′ (R)

CLASSIFICA: Olanda 15; Ungheria e Romania 10; Turchia 6; Estonia 3; Andorra 0.

GRUPPO E

Slovenia-Islanda 1-2: Novakovic 34′ (S); Sigurdsson 55′ e 78′ (I)

Norvegia-Albania 0-1: Salihi 67′

Cipro-Svizzera: 0-0

CLASSIFICA: Svizzera 11; Albania e Islanda 9; Norvegia 7; Cipro 4, Slovenia 3.

GRUPPO F

Israele-Portogallo 3-3: Alves (P); Hemed 24′, Basat 40′, Gershon 70′ (I); Postiga 72′, Coentrao 90′ (P)

Lussemburgo-Azerbaigian 0-0

Irlanda del Nord-Russia: rinviata per neve

CLASSIFICA: Russia 12; Israele e Portogallo 8; Irlanda del Nord e Azerbaigian 3; Lussemburgo 2.

GRUPPO G

Liechtenstein-Lettonia 1-1: Polverino 17′ (Li); Cauna 30′ (Le)

Slovacchia-Lituania 1-1: Sernas 19′ (L); Jakubko 40′ (S)

Bosnia-Grecia 3-1: Dzeko 29′ e 52′, Ibisevic 36′ (B); Gekas 90′ (G)

CLASSIFICA: Bosnia 13; Grecia 10; Slovacchia 8; Lituania 5; Lettonia 4; Liechtenstein 1.

GRUPPO H

Moldavia-Montenegro 0-1: Vucinic 79′

Polonia-Ucraina 1-3: Yarmolenko 2′, Gusev 7′ (U); Piszcek 18′ (P); Zozulya 45′ (U)

San Marino-Inghilterra 0-8: A.D. Valle aut. 12′, Oxlade-Chamberlain 29′, Defoe 35′ e 77′, Young 39′, Lampard 42′, Rooney 54′, Sturridge 70′

CLASSIFICA: Montenegro 13; Inghilterra 11; Ucraina, Polonia 5; Moldavia 4; San Marino 0.

GRUPPO I

Spagna-Finlandia 1-1: Sergio Ramos 48′ (S), Pukki 78′ (F)

Francia-Georgia 3-1: Giroud 45′, Valbuena 47′, Ribéry 61′ (F); Kobakhidze 70′ (G)

CLASSIFICA: Francia 10; Spagna 8; Georgia 4; Bielorussia 3; Finlandia 2.

SUDAMERICA

Colombia-Bolivia 5-0: Torres 20′, Parra 50′, Gutierrez 62′, Falcao 86′, Armero 90′

Uruguay-Paraguay 1-1: Suarez 82′ (U); Benitez 86′ (P)

Argentina-Venezuela 3-0: Higuain 28′ e 58′, Messi 45′ rig.

Perù-Cile 1-0: Farfan 87′

CLASSIFICA:  Argentina 23; Colombia 19; Ecuador 17; Uruguay 13; Venezuela e Cile 12; Perù 11; Bolivia e Paraguay 8.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti