Poker di Del Piero al Wellington, che show! (video)

Primo poker per il numero dieci nella sua carriera calcistica

di Nadia Napolitano 19 Gennaio 2013 11:53

Standing ovation per Alessandro Del Piero al termine della gara disputata contro il Wellington Phoenix, finita per 7-1 a favore degli Sky Blues. Pinturicchio cala il poker per la prima volta in carriera (alla Juventus si era fermato al tris), regalando numeri di alta scuola tra gol e assist, che quasi sembravano piovere a fiume. La classe del numero dieci impreziosisce la splendida prestazione del Sidney, che vola al sesto posto in classifica (a quota 20 punti), sognando addirittura i play-off.

E’ questo il successo più largo della storia della squadra australiana, che i presenti sugli spalti, così come il pubblico d’Oltreoceano (da sempre affezzionato e compiacente per le gesta del campione), avranno senz’altro apprezzato. Lo show personale di Alex inizia al 20′, cui è seguita una splendida realizzazione su rigore per gol del 3-0. Al minuto 38 l’ex bianconero si rende protagonista di una giocata strabiliante: delizioso dribbling in area, diretti avversari messi a sedere in un fazzoletto e conclusione vincente alle spalle del portiere avversario (come voi stessi potrete ammirare nel video che vi proponiamo alla fine dell’articolo).

Del Piero, da quel momento, cerca il poker personale, il primo della sua storia calcistica, trovandolo al 69′. Il pubblico non può che spellarsi le mani per gli applausi scroscianti, e restare a bocca spalancata, specie quando il campione di turno riprende le vesti di assist-man, fornendo un suggerimento sensazionale per il compagno di squadra. Gli altri gol messi a segno dal Sidney arrivano dai piedi di Joel Griffiths, Jason Culina e Yairo Yau. Il gol della bandiera per gli ultimi in classifica lo mette a segno Ben Sigmund.

Al termine della gara, Del Piero si è fermato a rilasciare alcune dichiarazioni sul momento magico che vive in Austrlia, cristallizzando il suo stato d’animo nelle seguenti parole: “Sono molto felice per la partita, ma anche per i miei quattro gol, non capita spesso. 7-1 è come 1-0, vale sempre 3 punti. Il mio contratto? Sto bene al Sydney e tutto andrà come deve“.

Poker di Del Piero al Wellington, che show! (video)

Commenti