Nazionale: la chiamata di Osvaldo non convince i tecnici

di Ivano Sorrentino 6 Ottobre 2011 15:10

Sta destando parecchio scalpore la chiamata dell’attaccante della Roma Osvaldo nella nazionale di Prandelli per la doppia sfida contro l’Irlanda del Nord e la Serbia. Nei giorni precedenti la convocazione ha destato le forti critiche della lega nord, che da sempre non vede di buon occhio la presenza di oriundi nella rappresentativa azzurra. Ritornando però all’ambiente calcistico anche molti tecnici hanno espresso le loro preoccupazioni sulla convocazione del giocatore. In molti infatti considerano troppo prematura la chiamata per un giocatore che ha giocato, seppur rendendosi spesso protagonista, solamente 5 partite. In realtà a difesa di Prandelli vi è sia il fatto che molti esponenti dell’attacco azzurro sono stati colti da infortunio, e sia il fatto che, con i dovuti scongiuri, la qualificazione dovrebbe essere ad un passo e quindi varrebbe la pena provare qualche nuovo nome. Vedremo se il commissario tecnico avrà avuto ragione e Osvaldo si rivelerà un’arma in più per la nostra nazionale.

Commenti