Nazionale, Prandelli ha scelto la coppia d’attacco

Per l'amichevole di venerdì contro la Polonia, il ct azzurro punterà su Osvaldo e Balotelli, che verranno preferiti a Matri e Pazzini.

di David Spagnoletto 8 Novembre 2011 15:59

Osvaldo-Balotelli formeranno la coppia d’attacco che affronterà la Polonia in amichevole. Il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, ha scelto il romanista e il citizen per la partita in programma venerdì prossimo. Nonostante il giocatore del Manchester City abbia rimediato una botta in allenamento (scontro con Motta), la sua presenza non è in dubbio. In panchina andranno Matri e Pazzini.

Le assenze di Giuseppe Rossi e Antonio Cassano e la non convocazione di Di Natale, hanno fatto prendete l’ago della bilancia su Osvaldo e Balotelli, che il selezionatore azzurro considera “due attaccanti moderni”. Dopo una partenza difficile in campionato, il numero 9 della Roma si è scrollato di dosso l’etichetta di bidone, realizzando cinque gol in dieci incontri, di cui uno non giocato interamente.

L’ex Inter è uno dei protagonisti del primato della squadra di Roberto Mancini, che mai come in questa stagione sembra aver trovato la strada giusta in Premier League. Le parole di Prandelli nella conferenza stampa di oggi non sono state casuali. L’ex allenatore della Fiorentina vede queste due coppie: “Matri con Pazzini, Balotelli con Osvaldo”. Possibile, quindi, che contro l’Uruguay giochino dal 1’ lo juventino e l’interista.

Commenti