Nazionale: Prandelli sceglie Giovinco

di David Spagnoletto 10 ottobre 2011 15:56

Cesare Prandelli ha deciso di dare le chiavi dell’Italia a Sebastian Giovinco. Il ct azzurro, infatti, vuole schierare il gioiellino del Parma nell’ultima gara di qualificazione per Euro 2012 in programma domani a Pescara contro l’Irlanda del Nord.

Secondo l’ex tecnico della Fiorentina Giovinco è un attaccante e non un trequartista, ruolo in cui “vede” meglio un centrocampista dai pieni buoni come Riccardo Montolivo o Alberto Aquilani. Nell’allenamento di questa mattina, Prandelli ha provato anche una difesa a quattro con Cassani e Balzaretti sulle fasce e Chiellini e Barzagli al centro.

Nella zona nevralgica del campo il ct si affida al duo collaudato De Rossi-Pirlo con Montolivo (al posto di Nocerino rispetto alla gara con la Serbia) e Aquilani dietro a Cassano e Giovinco. Nonostante abbia svolto tutta la seduta non ci sarà Marchisio che, reduce da un piccolo infortunio, verrà tenuto a riposo. La compagine azzurra arriverà a Pescara in serata.

42 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti