Italia, i convocati di Prandelli: Nocerino sì, Cerci no

di Gianni Monaco 3 ottobre 2011 10:55

Ieri Cesare Prandelli ha diramato la lista dei convocati in vista dei match di qualificazione ad Euro 2012. Per la verità, l’Italia ha già superato il turno e dunque ci si sarebbe aspettati qualche sorta di esperimento da parte del commissario tecnico. Invece no. L’ex allenatore della Fiorentina punta sui soliti noti e lascia a casa Alessio Cerci, che tanto bene sta facendo in questo inizio di campionato. Sorprendono un po’, invece, le chiamate di Alberto Aquilani e Antonio Nocerino. I due centrocampisti del Milan, al contrario, sono stati protagonisti di un pessimo avvio. La squadra che presta più giocatori all’Italia è la Juventus, che arriva a quota 6, anche se mancano Matri e Quagliarella. C’è Cigarini, dell’Atalanta: è questa probabilmente l’unica vera sorpresa.

Ecco l’elenco completo dei convocati di Prandelli: Gianluigi Buffon (Juve), Morgan De Sanctis (Napoli), Salvatore Sirigu (Psg); Davide Astori (Cagliari), Federico Balzaretti (Palermo), Andrea Barzagli (Juve), Leonardo Bonucci (Juve), Mattia Cassani (Fiorentina), Giorgio Chiellini (Juve), Domenico Criscito (Zenit), Christian Maggio (Napoli); Alberto Aquilani (Milan), Luca Cigarini (Atalanta), Daniele De Rossi (Roma), Claudio Marchisio (Juve), Riccardo Montolivo (Fiorentina), Antonio Nocerino (Milan), Andrea Pirlo (Juve); Mario Balotelli (Manchester City), Antonio Cassano (Milan), Sebastian Giovinco (Parma), Giampaolo Pazzini (Inter), Giuseppe Rossi (Villarreal).

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti