Napoli-Milan 3-1: Nesta e Aronica sfiorano la rissa a fine partita

di Gianni Monaco 19 Settembre 2011 8:28
Spread the love

Molti gol, ma anche molta tensione, ieri, durante Napoli-Milan. Gli interventi duri, da entrambe le parti, non sono mancati, anche se l’arbitro è riuscito a gestire bene la situazione. Nel finale di gara, però, qualcosa stava per sfuggirgli di mano. Aronica commette fallo su Nesta. Il difensore rossonero si arrabbia moltissimo con l’avversario. Lo sgrida e gli mette le mani addosso, catapultandolo a terra. I due giocatori vengono attorniati dai compagni di squadra. Il milanista è il più nervoso di tutti, visto che inveisce contro gli avversari per diverso tempo. L’arbitro decide di ammonire sia Nesta, sia Aronica.

Il duello tra i due, comunque, non è stato solo sul campo. Stando a quanto riferisce oggi il Corriere dello Sport, i difensori hanno sfiorato la rissa anche nel tunnel che porta agli spogliatoi. E’ stato necessario nuovamente l’intervento degli altri calciatori per separarli. Di certo il Milan, con 9 infortunati, non può permettersi di perdere altri giocatori per squalifica.

Commenti