Calciomercato, Nesta e Milan si dicono addio

Il difensore, 36 anni, è in scadenza di contratto e non rinnoverà. Ma Nesta ha già deciso che non appenderà le scarpette al chiodo.

di Gianni Monaco 27 Aprile 2012 10:41

Volge ormai al termine l’avventura in rossonero di Alessandro Nesta. Il difensore arrivò ben 10 stagioni fa. All’epoca il Milan versò nelle casse della Lazio circa 30 milioni di euro. Già colonna della nazionale italiana, Nesta è stato tra i principali artefici delle vittorie rossonere del terzo millennio. Ma anche con la Lazio aveva avuto moltissimi successi, fra cui anche uno scudetto.

Nelle ultime stagioni Nesta è stato vittima di molti infortuni, che ne hanno anche condizionato il rendimento sul campo. Il contratto del calciatore romano scade a giugno, ma un rinnovo pare assai poco probabile. Nesta ha già escluso tre ipotesi: la Juventus, la Lazio, il ritiro dal calcio.

Fisico permettendo, vuole continuare a giocare per altre due stagioni. Secondo Sportmediaset, il centrale difensivo potrebbe migrare negli Stati Uniti, paese in cui già trascorre le vacanze estive. A Nesta sono interessati i New York Red Bulls. Qui ritroverebbe Thierry Henry, ex stella di Monaco, Juventus, Arsenal e Barcellona.

Non sarebbe inoltre la prima volta che un rossonero va a giocare negli Stati Uniti. Nel 1996 Roberto Donadoni andò proprio a New York, anche se torno l’anno successivo.

Intanto in casa Milan è già pronto il dopo Nesta. A prendere il suo posto sarà Francesco Acerbi, difensore in comproprietà fra Genoa e Chievo Verona.

Commenti