Milan, si sblocca Robinho

L'attaccante brasiliano è uscito anzitempo dall'allenamento di oggi a causa di un problema alla caviglia. Per la trasferta di sabato a Parma la sua presenza è in dubbio.

di David Spagnoletto 14 marzo 2012 16:56

In casa Milan c’è da registrare un altro infortunato. Il brasiliano Robinho si è fermato nell’allenamento odierno ed è uscito dal campo a causa di un problema alla caviglia che lo mette in dubbio per la trasferta di Parma. Le condizioni fisiche dell’attaccante verdeoro verranno verificate nelle prossime ore e solo allora si saprà se il numero 70 rossonero sarà a disposizione di Massimiliano Allegri per la gara di sabato pomeriggio al Tardini alle ore 18.

E sarebbe questo uno degli ostacoli maggiori, perché l’anticipo pomeridiano costringerebbe Robinho a un super recupero. In caso di forfait dell’ex Manchester City è pronto El Shaarawy, che piace molto allo staff tecnico. Non solo brutte notizie per il Milan, che nella seduta di oggi ha ritrovato Maxi Lopez Seedorf e Boateng, anche se quest’ultimo non farà parte della truppa che si metterà in viaggio per l’Emilia. Ancora assente Alexandre Pato, che dovrebbe tornare nella prima parte del prossimo mese.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti