Milan, Pato s’infortuna ancora: lunghi i tempi di recupero

di Gianni Monaco 20 Gennaio 2012 10:24

Il 2012 doveva essere l’anno della svolta per Alexandre Pato. E poteva esserlo, in tutti i sensi. Una settimana fa il brasiliano è stato vicinissimo al Psg, anche se la trattativa è naufragata quando mancavano solo le firme. Nel derby il ‘papero’ era il grande atteso, ma la sua prestazione non ha fatto che aumentare i mugugni dei tifosi. Col Novara, due giorni fa, Pato è andato a segno, garantendo ai suoi la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. Oltre a realizzare il gol decisivo (e a sbagliarne una quantità industriale), l’ex Internacional si è procurato una lesione muscolare. Questa la nota del club di via Turati:

“Alexandre Pato si è sottoposto a esami strumentali e consulto medico specialistico. E’ stata diagnosticata una lesione muscolare di non elevata entità al bicipite femorale della coscia sinistra. La prognosi è di tre/quattro settimane, salvo complicazioni“.

Galliani ha sempre detto che l’obiettivo del Milan è quello di cercare un attaccante che possa sostituire Cassano. Ora che ko è pure Pato, il dirigente rossonero potrebbe essere costretto agli staordinari sul mercato. Gli infortunati, in tutto, sono ben 9: in Serie A è un record.

Commenti