Dopo il Psg, un’altra big europea piomba su Pato

di Gianni Monaco 21 Febbraio 2012 12:16

Non poteva essere più travagliata la stagione di Alexandre Pato. L’attaccante brasiliano (22 anni) ha saltato praticamente metà stagione a causa di una quantità clamorosa di infortuni. Era rientrato mercoledì scorso contro l’Arsenal, ma già a Cesena non ha potuto esserci per colpa di un affaticamento. Le previsioni dicono che l’ex Internacional Porto Alegre dovrebbe essere arruolabile per il big match con la Juventus, ma il dubbio – ormai – è legittimo.

Nonostante tutti i problemi fisici del brasiliano (che ha sin qui realizzato, tra Serie A, Coppa Italia e Champions League, la miseria di 4 gol), le grandi squadre d’Europa continuano a seguirlo. A gennaio il Psg si era spinto a offire 28 milioni di euro più 7 di bonus al Milan. Sembrava cosa fatta, il trasferimento, poi Berlusconi ha bloccato tutto.

Visto come sta andando la stagione di Pato, è probabile che la sua cessione diventi ora una priorità per la dirigenza rossonera. Secondo il quotidiano spagnolo Marca, a essere interessato al brasiliano sarebbe anche il Real Madrid. Una voce da prendere con le molle, visto che in attacco i blancos hanno già: Ozil, Cristiano Ronaldo, Kakà, Di Maria, Benzema e Higuain. E quasi tutti stanno facendo molto bene.

Commenti