Milan, Maldini su Pato: “Non è super campione”

di Gianni Monaco 19 Gennaio 2012 13:25

Ieri sera Alexandre Pato è andato in gol contro il Novara, regalando ai suoi i quarti di finale di Coppa Italia. Ma non si può certo dire che sia stata una gran partita per il giovane attaccante brasiliano. Il ‘papero’ ha fallito una quantita incredibile di palle gol e ha spedito in tribuna tre calci di punizione da ottima posizione. Non è il suo momento. Si è capito quando a pochi minuti dalla fine dei supplementari ha dovuto lasciare il campo per l’ennesimo problema muscolare. I tempi di recupero non si conoscono ancora.

Paolo Maldini, che potrebbe fare il dirigente del Psg, analizza così la difficile situazione del brasiliano, suo ex compagno di squadra: “Difficile capire cosa c’è dietro lo scambio Tevez-Pato, inoltre non so neppure se l’operazione è tramontata definitivamente. Pato – ha detto ancora l’ex capitano del Milan – è consapevole di essere baciato dal talento, questa certezza potrebbe rallentargli la crescita. Quando vedrò Pato trascinare la squadra non solo con i gol, ma anche con l’atteggiamento allora parleremo di un super campione“.

Commenti