Milan, Mexes torna a giocare in partite ufficiali

di Gianni Monaco 28 Settembre 2011 15:01

Un’ottima notizia per Massimo Allegri. Philippe Mexes, infortunatosi nello scorso aprile quando ancora era della Roma, torna a giocare. Lo fa nella primavera rossonera, che affronta il Chievo Verona. Per il difensore francese è un recupero quasi lampo. Infatti è stato operato 5 mesi e mezzo fa per la lesione dei legamenti del ginocchio. Un infortunio molto serio, insomma. Ma Mexes, con grande forza di volontà, grazie all’aiuto dei medici è già in condizione di tornare in campo.

Da qualche settimane si allena a pieno ritmo e prestissimo sarà convocato in prima squadra. Difficile che ciò avvenga già domenica, contro la Juventus. Più probabile che Allegri lo porti in panchina alla ripresa del campionato. Per il tecnico rossonero quello del francese è un recupero fondamentale. Si gioca infatti ogni 3 giorni e non si può pensare di spremere sempre Thiago Silva e il 35enne Alessandro Nesta. La prima riserva del Milan è sin qui stata Mario Yepes, che si è mostrato affidabilissimo tutte le volte che è stato chiamato in causa. Il colombiano, contro il Cesena, è risultato tra i migliori in campo.

Commenti