Milan, situazione infortuni: molti recuperi in vista del Palermo

di Gianni Monaco 11 Ottobre 2011 17:38

Massimo Allegri dovrebbe finalmente avere un Milan quasi al completo alla ripresa del campionato. Praticamente tutti gli elementi della rosa hanno lavorato, o col gruppo, o in palestra. Philippe Mexes, che ha già esordito nella primavera, può dirsi ormai recuperato a tutti gli effetti. Improbabile che sia titolare col Palermo, ma la panchina è un obiettivo decisamente a portata di mano: un bel traguardo per un giocatore operato 6 mesi fa per un brutto infortunio.

Se Pato sarà probabilmente pronto per la Champions League, e dunque fra una settimana, sembra completato il recupero di Robinho. Il brasiliano ha sofferto di pubalgia e ora può essere fondamentale per sostituire un Cassano che ha giocato tantissimo tra nazionale e Milan. Alessandro Nesta, uscito malconcio nel finale di Juventus-Milan, ha lavorato col gruppo, al pari di Kevin Prince Boateng, che comunque deve scontare una giornata di squalifica. Contro il Palermo Allegri dovrebbe avere a disposizione anche Ignazio Abate, assente nell’ultimo match di campionato. Massimo Ambrosini e Filippo Inzaghi, infine, hanno svolto un lavoro differenziato, ma dovrebbero essere presenti pure loro.

Commenti