Marotta: “Krasic non si tocca!”

di Gioia Bò 22 Settembre 2011 10:30

Da insostituibile a panchinaro. Strano il destino di Milos Krasic, osannato al suo arrivo in maglia bianconera, protagonista di una buona stagione nonostante tutti i guai della Juventus, e diventato superfluo con l’avvento di Conte della panca della Vecchia Signora. Di lui ultimamente si è detto che è scontento, che sta valutando la possibilità di passare al Manchester United o al Milan, ma in società c’è chi lo apprezza e non ha alcuna intenzione di cederlo. Beppe Marotta chiude la porta a qualsiasi discorso di mercato:

Krasic è reduce da un infortunio muscolare che lo ha tenuto lontano dal campo per qualche settimana. Non c’è un caso Krasic, Krasic è a disposizione, è un giocatore che rientra nel nostro programma, è un giocatore di qualità, non ci sono motivi per pensare a un esito verso l’esterno.

Krasic non si tocca! Sarà davvero così o è solo un tentativo di tenere tranquillo l’ambiente fino alla prossima finestra di mercato?

Commenti