Manchester City: assalto a Ronaldo. Pronte le alternative

di David Spagnoletto 13 Giugno 2011 9:45

Il Manchester City è partito all’assalto di Cristiano Ronaldo. Lo sceicco Mansour è pronto a fare follie per riportare il portoghese in Premier League e nello specifico a Manchester per sancire il grande tradimento allo United. Il giocatore del Real Madrid ha chiesto un ingaggio anno di 24 milioni di euro, cifra che ha fatto vacillare anche il pur ricco presidente dei Citiziens. La richiesta dell’attaccante ha fermato gli emissari del City, molto sorpresi dall’eccessiva pretesa economica.

Molto più probabile un approdo di Alexis Sanchez o Ezeqiuel Lavezzi alla corte di Roberto Mancini. Nella corsa al calciatore dell’Udinese, il City sembra aver superato il Barcellona, che la scorsa settimana sembrava in pole position. Se in queste ore ci dovessero essere ripensamenti, Mancini ha già pronta l’alternativa che corrisponde al nome di Lavezzi. Il numero 22 del Napoli è stato dichiarato incedibile dal presidente Aurelio De Laurentiis.

La sensazione, però, è che quella del massimo dirigente partenopeo sia una dichiarazione di facciata che possa essere rivelata davanti a una cospicua offerta economica. Quello che è certo è che il Manchester City è alla ricerca di un giocatore capace di saltare l’uomo e creare quella superiorità numerica, diventata sempre più importante nelle competizioni internazionali come la Champios League, il sogno dichiarato dello sceicco Mansour.

Commenti