Lite Allegri-Inzaghi, ecco i dettagli

I due si sarebbero trovati faccia a faccia ad un allenamento degli allievi del Milan.

di Ivano Sorrentino 21 Settembre 2012 11:08

Continua a tener banco in casa Milan l’episodio della lite tra l’allenatore della prima squadra Massimiliano Allegri e l’ex bomber Pippo Inzaghi, attualmente allenatore degli allievi del team rossonero. Tutto sembra essere cominciato con una visita del tecnico toscano all’allenamento degli allievi, infatti è consuetudine in casa rossonera che il tecnico della prima squadra si rechi di tanto in tanto a osservare il lavoro dei più giovani magari per prendere nota di qualche talento.

Così Allegri si è presentato al campo di allenamento degli allievi al centro sportivo di Vismara e, secondo da quanto si apprende da alcune testimonianze dei genitori dei giovani calciatori, Inzaghi avrebbe cercato a tutti i costi di evitare il contatto visivo con l’allenatore toscano. Proprio questo sarebbe stata la scintilla che ha fatto scoppiare il confronto: Allegri infatti si è avvicinato ad Inzaghi ed ha esclamato: “Non hai nemmeno il coraggio di affrontarmi?”. Dall’altra parte l’ex attaccante del Milan avrebbe subito risposto in malo modo ad Allegri e da li sarebbe nato un vero e proprio diverbio con tanto di spintoni e parole grosse, tanto che alla fine sono dovuti intervenire alcune persone per separare i due litiganti e portare la calma al centro sportivo.

Insomma un brutto episodio che certo non fa bene all’immagine del Milan, club da sempre attento a questo aspetto, e che peggiora ancora di più la situazione difficile in cui si trova il club. Negli ultimi giorni infatti si sono fatte sempre più insistenti le voci di un probabile esonero di Allegri e il candidato più probabile a prendere il posto dell’allenatore toscano sarebbe proprio Pippo Inzaghi. Fino ad adesso si tratta solamente di voci, ma quel che è certo è che tra i due non corre buon sangue, già qualche mese fa, essendo escluso dalla lista dei giocatori per la Champions League, Inzaghi non prese bene l’esclusione accusando Allegri di avergli rovinato il finale di carriera.

Commenti