Europei, la Panini convoca Balotelli ma esclude Cassano

La casa modenese ha scelto gli azzurri in vista di Euro 2012. La raccolta di figurine sarà distribuita in 80 paesi.

di Alessandro Mannocchi 12 Aprile 2012 16:27

La Panini non convoca Cassano e Giuseppe Rossi per gli Europei. Ci sono invece Balotelli e Di Natale. Queste le scelte della casa  modenese per l’album di figurine inerente alla rassegna continentale di calcio, che si terrà nel prossimo mese di giugno in Polonia e Ucraina.

“I tempi tecnici di realizzazione della collezione ci obbligano ad anticipare le scelte del ct Cesare Prandelli e degli allenatori delle altre Nazionali del torneo europeo”, ha spiegato Antonio Allegra, direttore Mercato Italia Figurine e Card di Panini. “Una collezione veramente speciale poiche’, grazie alla sua grande diffusione, rappresenta idealmente il concetto di ‘unione’ contenuto nella Costituzione europea: fin dalle prime edizioni, questa raccolta ha infatti permesso ai collezionisti di tutta Europa di condividere la stessa passione, riconoscendo nella figurina uno strumento di scambio che ha anticipato di diversi anni la moneta unica europea”.

Ecco la rosa scelta dalla Panini per la raccolta “Uefa Euro 2012” che verrà distribuita in 80 paesi: portieri: Gianluigi Buffon, Morgan De Sanctis; difensori, Giorgio Chellini, Andrea Barzagli, Andrea Ranocchia, Federico Balzaretti, Domenico Criscito, Christain Maggio. Centrocampisti: Daniele De Rossi, Andrea Pirlo, Thiago Motta, Claudio Marchisio, Riccardo Montolivo, Alberto Aquilani, Simone Pepe. Attaccanti: Sebastian Giovinco, Pablo Daniel Osvaldo, Antonio Di Natale, Giampaolo Pazzini e Mario Balotelli.

Sull’esclusione del barese e di Joe Red hanno pesato e non poco i rispettivi problemi fisici. Fantantonio subì un’intrevento a cuore a seguito di un’ischemia cardiaca e d è tornato in campo solo la scorsa settimana. L’attaccante del Villareal a fine ottobre si ruppe il legamento crociato del ginocchio destro.

Cassano o no, l’Italia intera spera che il ct Cesare Prandelli convochi i giusti atleti per tornare a vincere un Campionato Europeo. L’unico successo in questa manifestazione risale infatti a 44 anni fa, quando nel 1968 Riva e compagni sconfissero la Jugoslavia e portarono l’ambito trofeo nel Bel Paese.

Commenti