Del Piero, infortunio shock 14 minuti dopo il suo ingresso in campo

Il fantasista della Juventus ko per un intervento molto pericoloso di Rossi. Ha abbandonato il campo sanguinante. Gli sono stati applicati 8 punti di sutura sulla fronte.

di Gianni Monaco 4 Dicembre 2011 17:50

E’ stata una domenica molto sfortunata, questa, per Alessandro Del Piero. Il giocatore della Juventus era entrato al 5′ minuto del secondo tempo per vivacizzare la manovra della squadra. Il tempo di qualche bella giocata, ma già al 19′ l’attaccante è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco in barella. Cos’è successo? Nei pressi della linea linea di centrocampo, un giocatore del Cesena, Rossi, nel tentativo di anticiparlo, lo colpisce alla testa con i tacchetti.

L’arbitro si rende quasi subito conto della gravità della situazione e ferma il gioco. I sanitari lo soccorrono qualche minuto sul prato e subito dopo lo trasportano fuori in barella. Del Piero esce visibilmente dolorante e col volto insaguinato. Con le mani si copre il volto. Il giocatore bianconero ha avuto 8 punti di sutura.

La Juventus si consola con la vittoria sul Cesena, che la riporta in vetta alla classifica: 2-0 il punteggio, grazie alle reti, tutte nel finale, di Marchisio e Vidal (i romagnoli hanno chiuso la gara in dieci per l’espulsione del portiere Antonioli). Quanto a Del Piero la speranza è che possa essere in campo alla ripresa del campionato.

Commenti