De Laurentiis: “Hamsik non si tocca!”

di Gioia Bò 26 Maggio 2011 16:01
Spread the love

Marek Hamsik al Milan? Se ne parla tanto in queste settimane ed anche i vertici della società (Berlusconi e Galliani) hanno ammesso l’interesse per lo slovacco. Ma Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, non gradisce le indiscrezioni e cerca di tranquillizzare i tifosi:

Mi sono rotto le scatole, dico ai tifosi di stare tranquilli. Il mercato durerà fino al 31 agosto e non voglio allarmismi intorno al Napoli. Il novanta per cento delle indiscrezioni che circolano, a proposito di presunte trattative, sono solamente chiacchiere.

Quanto al Milan:

Ho letto che Berlusconi avrebbe dato via libera ai suoi dirigenti per trattare Hamsik. Ma il mio numero ce l’ha: alzi il telefono e mi chiami, se è davvero interessato. Con Galliani sono sempre gomito a gomito, in Lega, e non mi ha mai chiesto niente. E in ogni caso il Napoli è una gioielleria, non un supermercato. Niente prezzi in vetrina. Il fair play finanziario deve valere per tutti, non è che se uno fa il presidente del consiglio può fregarsene.

Insomma, Hamsik non si tocca, a meno che il Berlusca non apra i lacci dela borsa e tiri fuori un assegno consistente, un’offerta di fronte alla quale sarebbe un peccato dire di no.

Commenti