Coppa Italia: Thiago Ribeiro show, Cagliari agli ottavi

Nell'ultima gara del quarto turno i sardi battono il Pescara grazie a una prestazione super del brasiliano, autore di una tripletta.

di Antonio Ferraro 6 dicembre 2012 9:02

Partita tra seconde linee quella di ieri all’Is Arenas tra Cagliari e Pescara. L’ultima sfida del quarto turno della Tim Cup se la aggiudicano i sardi, che si impongono 4-2 sulla squadra di Bergodi, qualificandosi agli ottavi contro la Juventus (12 dicembre).

LA GARA – Nel primo tempo il protagonista assoluto è Thiago Ribeiro, che sigla una doppietta in venti minuti. Al 6′ Ibarbo fugge verso il fondo e crossa per il brasiliano, che spinge la palla in rete. Il 2-0 arriva ancora sull’asse Ibarbo-Ribeiro: al 21′ il colombiano lancia il numero 19 rossoblu, che controlla bene e batte Pelizzoli per la seconda volta. Al 34′ Cascione riapre la gara trasformando un rigore concesso da Baracani per fallo di Avramov su Caprari. 2-1 per il Cagliari all’intervallo.

Dopo un quarto d’ora della ripresa Thiago Ribeiro fa anche il terzo gol, capitalizzando un preciso cross di Perico. L’attaccante brasiliano poi lascia il posto a Pinilla, che chiude la gara con un bel colpo di testa al 32′. Passano due giri di orologio e Weiss segna il 4-2 con un pregevole spunto personale, rendendo meno amara la sconfitta per il Pescara.

Questo il tabellino del match:

Cagliari (4-3-3): Avramov; Perico, Rossettini (Camilleri, 81′), Del Fabro, Murru; Dessena, Ekdal (Piredda, 68′), Eriksson; Ceppelini, Ribeiro (Pinilla, 70′), Ibarbo. A disp.: Agazzi, Russu, Conti, Chelo. All.: Pulga-Lopez

Pescara (3-5-2): Pelizzoli; Capuano, Cosic (Weiss, 46′), Bocchetti; Crescenzi (Zanon, 63′), Brugman, Cascione (Bjarnason, 75′), Nielsen, Balzano; Caprari, Jonathas. A disp.: Falso, Romagnoli, Berardocco, Soddimo, Vukusic, Chiaretti, Lulli. All.: Bergodi

Arbitro: Baracani di Firenze

Marcatori: Thiago Ribeiro al 7′ e al 20′ (C); Cascione al 34′ su rig. (P); Thiago Ribeiro al 62′, Pinilla al 77′ (C); Weiss al 79′ (P)

Ammoniti: Avramov e Piredda (C); Brugman, Balzano e Caprari (P)

Questo, dunque, il programma degli ottavi di finale:

Roma – Atalanta (11/12 ore 21:00)
Parma– Catania (12/12 ore 17:30)
Juventus – Cagliari (12/12 ore 21:00)
Milan – Reggina (13/12 ore 21:00)
Inter – Verona (18/12 ore 21:00)
Lazio – Siena (19/12 ore 15:00)
Napoli – Bologna (19/12 ore 17:00)
Udinese – Fiorentina (19/12 ore 21:00)

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti