Cagliari batte Novara e ora è primo in classifica

di Gianni Monaco 17 Settembre 2011 18:19
Spread the love

Il Cagliari vola in vetta alla classifica di Serie A. Va bene che siamo sempre alla seconda giornata di campionato, però un primato è sempre importante, anche a livello simbolico e statistico, e dunque è giusto che la Sardegna festeggi il bello e inaspettato risultato. La squadra allenata da Ficcadenti, dopo avere battuto 1-2 la Roma all’Olimpico, ha sconfitto con lo stesso punteggio il neopromosso Novara (che al debutto aveva pareggiato sul campo del Chievo Verona).

I sardi passano in vantaggio al 38′ del primo tempo, quando Agostini crossa, Paci sbaglia e favorisce l’intervento del brasiliano Thiago Ribeiro per il facile 1-0. Nella ripresa i padroni di casa vanno più volte vicini al raddoppio. Che arriva, ma solo nel finale. Al minuto 87 un gran tiro di Biondini dai 25 metri viene corretto in rete da Larrivey, bravo a trovare l’angolino basso. A pochi secondi dal termini l’ex attaccante del Catania Morimoto tira di sinistro e trova la deviazione di Astori: la palla si alza e scavalca Agazzi. Il Novara cerca il pareggio, ma non c’è più tempo. Finisce 2-1 per il Cagliari.

Commenti