Coppa Italia, Milan-Juventus con Ibra in campo

di David Spagnoletto 8 Febbraio 2012 11:43

Questa sera a San Siro si affrontano Milan e Juventus per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia. E’ il primo round di una sfida che rimetterà di fronte le due squadre il prossimo 25 febbraio, giorno in cui probabilmente si deciderà il campionato.

Per la gara odierna, Massimiliano Allegri deve fare a meno di molti elementi fra cui Abbiati, Cassano e Pato, ma può schierare Zlatan Ibrahimovic, squalificato per tre turni in campionato dal giudice sportivo Tosel. Antonio Conte, invece, vara il turn over, mandando in campo i nuovi acquisti e dovendo fare a meno solo dell’infortunato Pepe. Conte che ha detto “c’è bisogno di tutti subito quindi Caceres, Padoin e Borriello giocheranno”.

Parole che non lasciano spazio alle interpretazioni quelle del tecnico bianconero che risparmierà 9 giocatori (gli unici titolari che faranno parte della formazione iniziale sono Andrea Pirlo e Giorgio Chiellini). Per il resto squadra completamente diversa rispetto alle ultime uscite.

In questi giorni la partita di questa sera è stata accompagnata dalla vicenda Ibrahimovic, espulso durante Milan-Napoli di domenica scorso. Se l’attaccante svedese non riceverà sconti, dovrà saltare il big-match contro i bianconeri in campionato. Il ritorno della Tim Cup è previsto per il 21 marzo allo Juventus Stadium.

Commenti