Cassano: Napoli o Fiorentina

di David Spagnoletto 31 Maggio 2011 8:11

Dopo l’incontro fra il suo procuratore e Adriano Galliani, sembra dovesse rimane al Milan fino alla scadenza del contratto. Ora, invece, complici anche le parole di Cesare Prandelli, Antonio Cassano è sempre più lontano dalla maglia rossonera. Eh sì, perché ieri il commissario tecnico azzurro ha chiuso le porte di Coverciano ai calciatori che non giocano con continuità nei loro club.

Fra questi c’è Fantantonio, che dopo un buon inizio di 2011 è stato spesso relegato in panchina dal tecnico Massimiliano Allegri. Motivi che stanno facendo pensare il talento di Bari Vecchia a cambiare aria per trovare una maglia da titolare e non perdere il treno che porta a Euro 2012.

Le squadre interessate all’ex Real Madrid sono Napoli e Fiorentina. I partenopei sono alla ricerca di giocatori per infoltire la rosa in vista della Champions League. In più sotto il Vesuvio c’è Marek Hamsik, centrocampista molto gradito alla dirigenza del Diavolo, che nella trattativa vorrebbe inserire proprio Cassano.

Scambio (con un conguaglio economico in favore del Napoli) non molto gradito da Walter Mazzarri che dovrebbe stravolgere il suo scacchiere tattico viste le diverse caratteristiche dei due giocatori. Chi ha già dato l’ok a un suo acquisto è Sinisa MIhajlovic, allenatore della Viola, che aspetta a braccia parte il fantasista per sostituire il partente Mutu.

Commenti