Calciomercato, Montolivo allontana il Milan

di Gianni Monaco 19 Febbraio 2012 11:59

Il passaggio di Montolivo al Milan, a fine stagione, viene ormai dato per cosa fatta da tutti i giornali del nostro paese. Il club di via Turati, naturalmente, non ha mai confermato. Ora, sull’argomento, si è espresso anche il centrocampista della nazionale e della Fiorentina. Montolivo ha dichiarato che dai campioni d’Italia non ha avuto nessuna offerta e che il suo futuro è tutto da scrivere.

Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta e poi approdato in prima squadra, il giocatore ha un contratto che scade a giugno. Già ora può scegliersi il suo prossimo club, che non dovrà sborsare un solo euro per il cartellino. Montolivo piace a a tante società (tra cui quelle tedesche e inglesi) e una cosa è certa: non giocherà più nella Fiorentina. A questo i dirigenti viola si sono rassegnati da un pezzo e hanno ormai preso atto della situazione. La volontà del centrocampista è chiara. Meno chiara, a questo punto, è la sua destinazione. A meno che non sia tutto un bluff. Il recente caso Maxi Lopez insegna, se ce ne fosse bisogno, che nel calciomercato i depistaggi sono la norma.

Commenti