Minacce di morte, su Facebook, a Riccardo Montolivo

di Gianni Monaco 28 Settembre 2011 9:58

Si fa sempre più brutto il clima attorno a Riccardo Montolivo. Il 26enne, ora, è vittima anche di qualche navigatore inferocito che su Facebook lo minaccia di morte. Certamente non siamo di fronte a una minaccia concreta. Ciò non toglie che per il calciatore la situazione sia insostenibile. La rottura con la Fiorentina è ormai totale. Dopo mesi di corteggiamento, i viola hanno capito che non c’è nessuna possibilità di rinnovare il contratto del giocatore, che scade nel giugno 2012.

Due le possibilità per Montolivo. La prima vuole che attenda la scadenza dell’accordo coi viola per poi cambiare società e ottenere un accordo faraonico (3-4 milioni di euro netti a stagione, visto che il suo cartellino costerà zero euro); la seconda ipotesi vuole che l’ex atalantino venga ceduto già a gennaio, in modo che la società toscana possa almeno guadagnare qualcosa (non più di 5 milioni). Una cosa è praticamente certa. Qualunque cosa Fiorentina e Montolivo decidano rispetto alla data del divorzio, lui andrà al Milan.

Commenti